Miocomune.it

La tua informazione locale

Gio12122019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Politica Belvedere, M5S segnala situazioni di degrado

Belvedere, M5S segnala situazioni di degrado

  • PDF
  • Prec.
  • 1 of 4
  • Succ.

BELVEDERE – 17 nov. - “Ecco come si presenta Belvedere Marittimo”. Il Movimento Cinque stelle diffonde una serie di foto a supporto delle affermazioni. “Son ormai passati cinque mesi dalle scorse elezioni comunali ed ancora nulla è cambiato. La spazzatura - scrivono Salvatore Bellanza e Gabriele Sangineto del meetup del Movimento Cinque stelle - è ancora presente “on the road” quando si potrebbe istituire un'isola ecologica nell'immediato. Abbiamo scritto diverse volte al sindaco per chiedere un incontro, in quanto abbiamo localizzato da tempo un possibile sito dove istituire l'isola ecologica, ma ad oggi non c'è stato nessun segnale.

Nel frattempo i giorni passano e la spazzatura è sempre lì. Sappiamo che la Regione Calabria ha stanziato diverse somme di danaro ai Comuni proprio per l'isola ecologica. In questi giorni, infatti, ne è stata istituita una a Locri, grazie ad un accordo stipulato con la Regione Calabria, dipartimento Ambiente, che ha stanziato 100mila euro per la realizzazione dell’opera, mentre il Comune di Locri, tramite il proprio bilancio, ha destinato un importo nella misura del 10% di quanto finanziato. Quindi l’investimento complessivo per la realizzazione del nuovo sito e’ di 110.00 euro. Oltretutto la nuova isola ecologica prevede elevati standard di eccellenza qualitativa e tecnologica, con numerose possibilità di differenziazione dei prodotti conferiti. Con la nuova isola ecologica, l’Amministrazione Comunale di Locri punta a riuscire ridurre drasticamente il quantitativo di rifiuti cosiddetti “tal quale“”. E Belvedere cosa aspetta?

Un altro “pugno nell'occhio” - aggiungono Salvatore Bellanza e Gabriele Sangineto del meetup del Movimento Cinque stelle - sono le panchine di Capo Tirone, sprovviste delle tavole su cui potersi sedere. Ma ci vuole così tanto per cambiare almeno queste piccole cose? Ricordiamo a tutti, noi compresi, che non possiamo solo lamentarci dei politici (ormai lo sappiamo che non faranno mai nulla per il bene comune). Siamo noi cittadini che non dobbiamo renderci complici di questi scempi ed attivarci, denunciando, per far sì che gli stessi si sentano sotto riflettori e quindi obbligati a fare le cose che servono alla comunità. Noi crediamo che i belvederesi vogliano una Belvedere migliore di così”.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.