Miocomune.it

La tua informazione locale

Lun30032020

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Politica Tortora, primo ciclo di eventi sul 'mal ...ambiente'

Tortora, primo ciclo di eventi sul 'mal ...ambiente'

  • PDF

TORTORA – 15 ott. - GLI EVENTI - Incontri sul “mal ...ambiente”. Così il collettivo “Suddistrutto” definisce la serie di appuntamenti che intende organizzare. Si comincia a partire dal 16 e il 17 ottobre nella sala consiliare del comune di Tortora. Due giornate di discussione. Si comincia dal pomeriggio del 16 ottobre, alle 17.30, con il convegno “Inquinamento, cancro e il registro tumori... che non c'è!”, che avrà come relatori il dott. Ferdinando Laghi (vicepresidente di Isde, medici per l'ambiente) e l'ing. Flavio Stasi (Movimento terra e popolo). Gli approfondimenti e gli spunti, con la testimonianza di chi lotta da anni a difesa della Calabria, saranno sviluppati il giorno successivo (17 ottobre, ore 17).

Un appuntamento dedicato alle forme di partecipazione collettiva, agli strumenti per tutelare tutti assieme il territorio, all'avanzamento di proposte e agli obiettivi da perseguire. “Vogliamo raggiungere degli obiettivi come l'istituzione di un registro tumori – dichiarano dal collettivo - la cui mancanza indica quanto non si vogliano riconoscere le problematiche ambientali che affannano e uccidono i cittadini calabresi. Chi si ammala o muore di tumore è doppiamente ingannato e vittima. Chi si ammala e muore di cancro viene lasciato alle difficoltà della malattia stessa, senza la solidarietà e le cure che gli sarebbero dovute e senza la giustizia ambientale e politica che sarebbe dovuta a tutti noi”.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.