Miocomune.it

La tua informazione locale

Gio02042020

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Politica S. Nicola Arcella, interrogazione sulla mancata partecipazione ad un bando

S. Nicola Arcella, interrogazione sulla mancata partecipazione ad un bando

  • PDF

SAN NICOLA ARCELLA – 21 mag. - Come mai l'amministrazione comunale non ha partecipato al bando dedicato ai percettori di mobilità in deroga? E' la domanda che pone il gruppo di opposizione Liberi di Cambiare, con Gianpaolo Errigo, Domenico Osso e Nadir Ariete, al sindaco Barbara Mele. Il riferimento, in particolare è alla “Manifestazione di interesse per la presentazione di percorsi di politiche attive, nelle modalità dei tirocini, rivolta agli Enti pubblici a favore di soggetti precedentemente inseriti nel bacino dei percettori di mobilità in deroga della Regione Calabria”, con una dotazione di 24 milioni di euro.

Il bando, come è noto, prevede la possibilità per gli enti pubblici di dotarsi di personale in mobilità per un periodo di sei mesi a totale carico della Regione Calabria. “In particolare – evidenzia la minoranza - per i comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti, come San Nicola Arcella, vi era la possibilità di assumere per 6 mesi 15 addetti con uno stipendio mensile di 800 euro.

Data la particolare congiuntura economico-finanziaria che attanaglia la Calabria, questi fondi avrebbero potuto costituire una "boccata di ossigeno" per tanti disoccupati sannicolesi; inoltre 15 persone da poter assumere, seppur per un periodo di soli 6 mesi, avrebbero consentito all'Ente di poter svolgere moltissime mansioni utili alla collettività, quali: manutenzione degli edifici comunali, della viabilità, delle spiagge, delle aree verdi, servizi turistico-culturali, nonché servizi di supporto amministrativo.

Per partecipare al bando occorreva la compilazione di una semplice domanda di una pagina (allegato A del Bando) e la compilazione di una scheda di progetto (allegato B del bando) di 2 pagine”. Il gruppo di minoranza sottolinea il fatto che dall'analisi della graduatoria del bando, il Comune di San Nicola non risulta presente, mentre risultano finanziati quasi tutti i comuni della Calabria (335 progetti finanziati). “Il Comune di San Nicola non risulta presente neanche nella graduatoria dei progetti non finanziati e neanche fra quelli non ammessi”.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.