Miocomune.it

La tua informazione locale

Mar15102019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Politica Praia a Mare, elezioni: ultime battute, è guerra per le gigantografie

Praia a Mare, elezioni: ultime battute, è guerra per le gigantografie

  • PDF

PRAIA A MARE – 9 giu. Ultime battute della campagna elettorale ed il clima si surriscalda per l'affissione di manifesti e gigantografie nei balconi di abitazioni private. Le tre liste sono arrivate ormai alla conclusione del percorso. Lo ricordiamo, si tratta di “Noi per Praia” con candidata alla carica di sindaco Norina Scorza; Amare Praia con candidato il sindaco uscente, Antonio Praticò; e Municipalità e cittadinanza con candidata a sindaco Consuelo Paravati. La questione legata alle gigantografie nasce da una serie di proteste della lista Noi per Praia nei confronti del gruppo uscente.

“Ancora gigantografie dai balconi – scrive Francesco Marsiglia - nonostante la normativa sulla propaganda elettorale e il sollecito del prefetto di Cosenza. A onor di cronaca alcuni candidato li hanno tolti; altri, fanno orecchie da mercanti. Invito il comando della Polizia locale del comune ad adottare gli opportuni provvedimenti in merito”. Il Prefetto di Cosenza, Gianfranco Tomao, ha inviato una nota al Comune con la quale si invita a procedere: “all’immediata defissione dei manifesti affissi in luoghi diversi da quelli prestabiliti, non trascurando di sanzionare i trasgressori”. La candidata di Noi per Praia, Norina Scorza, aveva contestato: “l’impropria affissione di manifesti elettorali della lista Amare Praia ai balconi dei palazzi del centro cittadino”. P

er il sindaco uscente l'affissione dei manifesti sarebbe stata fatta secondo le norme di legge perché sarebbe stata pagata la tassa di affissione. Ma la richiesta del Prefetto si riferisce, in particolare, alla pubblicità elettorale in questo caso, infatti, è vietato affiggere manifesti al di fuori degli spazi indicati dai Comuni. La questione appesantisce il clima che, a dire il vero, si è un po' arroventato negli ultimi giorni, proprio dopo una serie di affermazioni dall'una e dall'altra parte durante i comizi.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.