Miocomune.it

La tua informazione locale

Lun20012020

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Politica Scalea, un anno di amministrazione Licursi - VIDEO LIVE

Scalea, un anno di amministrazione Licursi - VIDEO LIVE

  • PDF

SCALEA – 13 giu. - LA CONFERENZA STAMPA – VIDEO LIVE – Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa del consuntivo di un anno di amministrazione. Il sindaco Gennaro Licursi ha esposto il lavoro fatto in un anno ed ha parlato delle attività future che la sua amministrazione intende portare avanti.

1)Difesa e rafforzamento della legalità e della trasparenza nella gestione dell’Ente dopo la parentesi drammatica dell’operazione Plinius che “portò, prima al commissariamento prefettizio e poi allo scioglimento del Consiglio comunale con la nomina della Commissione Straordinaria”. A tal proposito la disponibilità e la continuità assicurata su nostre continue richieste alla Prefettura del personale straordinario sovraordinato, già nominato dalla Commissione straordinaria, ha consentito di non perdere mai di vista l’impegno fondamentale per la legalità e la tutela del territorio da qualunque minaccia criminale. In tal senso l’Amministrazione ha avviato specifiche intese con le autorità provinciali e regionali per consolidare la presenza nel territorio di Scalea dei presidi di polizia già presenti rispettivamente: del Comando Compagnia dei carabinieri con la messa a disposizione di locali ed aree per realizzare il nuovo Comando territoriale presso il Palazzo di Giustizia; nella stessa area al fine di migliorare l’arredo urbano la realizzazione di un parco giochi;

del Comando Compagnia della Guardia di Finanza con la messa a disposizione dell’immobile comunale Ex museo del bambino; nonché di nuovi presidi rispettivamente: della Polizia Provinciale di Cosenza a cui è stata già assegnata una sede presso locali comunali dove da alcuni mesi già opera; della Capitaneria di Porto di Maratea, a cui l’Amministrazione metterà a disposizione locali comunali presso l’area marittima per l’attivazione di una sede decentrata .

2) Risanamento finanziario dell’ente attraverso l’attuazione del piano di riequilibrio finanziario adottato dal Commissario prefettizio nel 2013, attraverso l’attuazione delle misure finanziarie ivi stabilite.Il rendiconto dell’esercizio finanziario 2016 è stato chiuso con un avanzo di gestione di €.21.713.460,08.

3)La politica per il personale

Un’attenzione particolare è stata rivolta al personale del Comune, sia a tempo indeterminato che a tempo determinato. Sono state effettuati trasferimenti interni tra i settori al fine di garantire un minimo di rotazione del personale, ed altri interventi sono previsti. Ma soprattutto un’attenzione particolare è stata riservata al personale ex Lsu/Lpu, per il quale il Comune di Scalea è riuscito dal 2015 a garantire la continuità del servizio senza interruzioni, ottenendo a tal fine più pronunce del TarCalabria che hanno riconosciuto la giustezza di tali scelte imponendo alla Regione Calabria ed al Ministero dell’Interno di erogare i relativi finanziamenti.

4)Un’attenzione significativa è stata riservata dall’Amministrazione comunale alle iniziative culturali, sociali e turistiche. Con il rafforzamento dei legami tra il Comune di Scalea e le comunità stranieri presenti a cominciare da quella polacca, con la visita a Scalea dell’Ambasciatore di Polonia in Italia a cui è stata conferita la cittadinanza onoraria. La promozione del turismo, e il potenziamento dell’attrattività turistica di Scalea è stato ed è un obiettivo vitale per la nostra comunità.

5) L’impegno di questi mesi è stato anche caratterizzato dall’attenzione alla prevenzione ed al contrasto del fenomeno del randagismo. In tale senso sono stati effettuati diversi interventi in collaborazione con il servi zio veterinario dell’ASP anche su segnalazione delle associazioni zoofile, di cittadini e consiglieri comunali.

6)Pulizia dell’abitato. In questi mesi abbiamo cercato con la collaborazione del soggetto gestore del servizio di smaltimento dei rifiuti e della cittadinanza di migliorare la pulizia del Paese, migliorando la raccolta differenziata, e assicurando anche attraverso la collaborazione del Consorzio di bonifica la pulizia delle aree pubbliche, dei canali di scolo, delle aree verdi e giardini pubblici.

7)La pulizia del mare. Dall’inizio del nostro insediamento siamo impegnati a ottimizzare l’attuazione del Progetto integrato di depurazione delle acque unitamente alla Regione Calabria, in quanto siamo consapevoli che la purezza delle acque del litorale costituisce una risorsa fondamentale per accrescere l’attrattività turistica del nostro territorio a livello internazionale.

6)Migliorare l’immagine della Città di Scalea. In conclusione possiamo affermare di essere impegnati con tutte le nostre energie a migliorare l’immagine di Scalea, insieme alle molte associazioni di volontariato,culturali,sociali , religiose e sportive,che operano da tempo sul territorio, insieme a tutti i cittadini di Scalea a cui sta a cuore il bene di questo territorio.

IL VIDEO DELLA DIRETTA STREAMING

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

© riproduzione riservata

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.