Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Mer24072019

Ultimo Aggiornamento:12:38:25

Pubblicità:
Indietro Tirreno Tirreno News Politica Praia a Mare e Scalea: studenti dei licei alla Regione Calabria

Praia a Mare e Scalea: studenti dei licei alla Regione Calabria

  • PDF

SCALEA – 22 mar. - L'attività “A scuola di OpenCoesione” ha visto coinvolti gli studenti del liceo scientifico Pietro Metastasio di Scalea e del liceo classico di Praia a Mare, accompagnati dai docenti nella cittadella regionale a Catanzaro. Nella sala turchese della cittadella regionale si è svolto l’incontro con la responsabile anticorruzione Francesca Palumbo che ha parlato dell'evoluzione normativa del principio di trasparenza, “inteso come accessibilità totale alle informazioni che riguardano l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni. Questo principio - ha spiegato Palumbo ai giovani studenti - è stato sancito con l'obiettivo di favorire il controllo diffuso da parte dei cittadini sull'operato delle istituzioni e sull'utilizzo delle risorse pubbliche”.

La lezione ai ragazzi ha anche affrontato il tema della normativa riguardante l’accesso agli atti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, sull’approfondimento del Piano triennale di prevenzione della corruzione 2018-2020 e sulla Bussola della Trasparenza (che aiuta ad analizzare e monitorare le informazioni inserite dalle varie amministrazioni). Nella sala oro della Cittadella si è svolto il focus sulla redazione del Bilancio sociale, tenuto da Stefania Buonaiuto e Damiana Benavoli.

“La rendicontazione sociale – è stato detto - rappresenta una delle principali frontiere di innovazione della comunicazione pubblica. Il bilancio sociale, nelle sue varie accezioni, costituisce per le amministrazioni pubbliche un potente strumento di comunicazione con i propri stakeholder favorendo da un lato la trasparenza dell’agire amministrativo e sollecitando, dall’altro, la partecipazione dei cittadini alla vita pubblica”. Nella sala verde si è svolto un seminario con gli statistici Aldo Mercadante e Luciano Parrilla dedicato alla navigazione guidata di LogiCal, la piattaforma digitale per l’esplorazione grafica dei risultati del Por. Con grafici e rappresentazioni cartografiche, gli esperti hanno illustrato i risultati attesi dal Por 2014-2020 in termini di miglioramento della qualità della vita delle persone e di ampliamento di opportunità per le imprese, i giovani e i disoccupati.

Infine, gli studenti dei due licei di Praia a mare e Scalea, riuniti, hanno rivolto alcune domande ai dirigenti. Hanno anche visionato i canali social (Facebook, Twitter, Instagram) del Por, strumenti, è stato riferito, che un recente studio realizzato dall’Università Bologna e di Vienna definisce "un caso molto interessante e possibile buona pratica”. Secondo lo studio, infatti, è fondamentale per gli enti locali seguire l'esempio calabrese ed avere canali dedicati espressamente ai fondi Ue per meglio comunicarne opportunità e risultati.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Scalea si prepara a festeggiare la sua Patrona - VIDEO -
 
A Grisolia il workshop sul 'diritto' nel settore agricolo
 
Scalea, solenne incoronazione e intronizzazione della Madonna
 
Scalea in piazza 2019, anteprima: le interviste- VIDEO
 
Scalea, firmata la convenzione fra comune e "Mare pulito”
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.