Miocomune.it

La tua informazione locale

Lun20012020

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Politica Scalea, 'Ricette all'italiana': costo seimila euro più accessori

Scalea, 'Ricette all'italiana': costo seimila euro più accessori

  • PDF

SCALEA – 29 mag. - Non è un regalo di Rete Quattro, ma uno spot nazionale regolarmente pagato al costo di seimila euro più Iva. E' quanto contenuto nella delibera della Giunta comunale che contiene il contratto con la società di produzione “Me production”. La delibera di Giunta viene etichettata come “Iniziative finalizzate alla promozione turistica del Comune di Scalea”. Nella motivazione si sostiene che: “L'Amministrazione comunale di Scalea intende promuovere il turismo e l’immagine dell'Ente anche attraverso programmi televisivi prodotti e trasmessi da emittenti a livello nazionale. 

Fra i diversi strumenti di promozione turistica il programma televisivo risulta essere immediato, di grande diffusione e seguito generalmente da persone di ogni ceto e livello d’istruzione e, pertanto, rispetto ad altri mezzi di comunicazione risulta avere un ottimo rapporto costi-benefici”. Il contratto prevedeva la realizzazione di due puntate del programma tv "Ricette all'Italiana" condotto da Davide Mengacci, da dedicare alle eccellenze turistiche, produttive ed artigianali del Comune. Fra gli spazi di “visibilità” si individuano: “Cartolina del territorio ospite: All'inizio di ogni puntata ci saranno immagini salienti dei monumenti, scorci e bellezze del territorio del Comune con una

presentazione fatta dal conduttore. Il conduttore intervisterà un incaricato dal Comune che porrà il focus su un argomento in particolare. Il Comune dovrà individuare una bella piazza dove ambientare le due puntate e che diventerà un set all'aria aperta da cui ogni giorno trasmetteremo. ln questa location il conduttore Davide Mengacci preparerà ogni giorno una ricetta diversa della tradizione culinaria italiana”. E sulla scelta dello chef, la produzione spiega: “il Comune avrà facoltà di individuare e segnalare alla produzione una signora o un signore del posto che dovrà preparare in piazza le ricette con il conduttore”. Nel contratto, si legge ancora: “La realizzazione del programma è responsabilità del nostro staff autoriale, della redazione, del regista etc. A fine produzione vi invieremo i dvd delle puntate di cui potrete disporre per altre iniziative ed eventi non televisivi, ad eccezione di YouTube e concorrenti R.T.I. Il contributo da noi richiesto per la

realizzazione di due puntate del nostro programma tv "Ricette all'italiana", da dedicare alla promozione del Comune, è di 6.000 euro oltre Iva”.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.