Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Mar18062019

Ultimo Aggiornamento:01:11:38

Pubblicità:
Indietro Tirreno Tirreno News Politica Scalea, Campioni d'Italia 1971: è tutto pronto per l'intitolazione

Scalea, Campioni d'Italia 1971: è tutto pronto per l'intitolazione

  • PDF

SCALEA – 20 giu. - E' tutto pronto per l'evento che resterà indelebile nel cuore delle future generazioni di Scalea. Il 20 giugno del 1971 è una data storica per il calcio scaleoto che, come è noto ha regalato anche diversi calciatori delle serie superiori. Ma quel giorno, di 47 anni fa, a conquistare il titolo nazionale era un gruppo di giovani di Scalea della squadra juniores, allenata da Peppino Valente. “...erano le 23.15 – raccontano – Posteraro parava l’ultimo rigore e la formazione juniores dell’U.S Scalea conquistava a Ladispoli il titolo di Campione d’Italia dilettanti di categoria.

Lo scudetto tricolore fu cucito sulla maglia bianca accanto alla stella nera. Quello scudetto regalatoci dai ragazzi del ’71 – scrive la società dello Scalea calcio - è il frutto della scuola e della tradizione di una città che, seppur lontana dai grandi centri calcistici, ha tuttavia saputo esprimere in ogni tempo giocatori di talento, fino ai recenti successi”. E' un modo per ringraziare i giovani calciatori, la dirigenza e l'allenatore della squadra: un perenne ricordo di quella storica impresa sportiva per un piccolo comune costiero. L’Amministrazione comunale, oggi, alle ore 19.00, intitolerà la Villa comunale di Via Kennedy che prenderà il nome di “Parco Scalea campione d’Italia juniores dilettanti 1971”.

La società dell'Usd Scalea scrive: “È doveroso ringraziare per l’organizzazione di questo evento i signori Antonio D’Esposito ed Enzo Greco, oltre all’amministrazione comunale nella persona del sindaco Gennaro Licursi e dell’assessore allo Sport, Eugenio Orrico». “Allora come oggi – si legge in una nota del Comitato promotore - ci sembra ancora di sognare ma è propriovero, è accaduto realmente in quella magica notte del 20 giugno del 1971, la piccola cittadina di Scalea ha vinto con pieno merito il titolo più ambito. Per questa vittoria esultò tutta la Calabria. Ragazzi vi siamo grati per averci dato questa immensa gioia.Il 20 giugno 1971è una data radiosa che nessuno potrà e dovrà mai dimenticare. Avete regalato un titolo Nazionale a questa Città, la vostra leggenda sarà impressa, con tutti gli onori, nella toponomastica di Scalea”. 

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Scalea, scuola: nuovi spazi verdi grazie ai cittadini - VIDEO
 
Scalea, in 400 per la seconda edizione della Granfondo Terùn
 
Castrovillari, cambiamenti climatici e sviluppo rurale: concluso il workshop
 
Cosenza, primo tourist-docu-reality del Sud Italia: al via "Calabria Avventura"
 
Scalea: accolta al comune l'artista Anna Maria Maiolino
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.