Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Lun21012019

Ultimo Aggiornamento:01:35:36

Pubblicità:
Indietro Tirreno Tirreno News Politica Praia a Mare, viabilità: problemi e proposte dall'opposizione

Praia a Mare, viabilità: problemi e proposte dall'opposizione

  • PDF

PRAIA A MARE – 12 dic. - Una proposta sulla viabilità presentata dai consiglieri d'opposizione Davide Marcucci e da Mariapia Malvarosa con una serie di suggerimenti per il miglioramento di alcuni tratti stradali critici sul territorio. Situazioni note di disagi e congestione del traffico come via San Paolo e via dei Mercanti; situazioni di pericolo evidente con una storia già nota di incidente anche gravi e mortali come via della Repubblica.

Secondo i consiglieri di opposizione si ravvisa la “necessità di ragionare sulla viabilità pensando ad una gestione di tali punti attraverso regolamentazioni alternative a quelle vigenti, e senza intenti punitivi, ad una illuminazione migliore nei tratti bui e pericolosi, ad una eliminazione delle barriere architettoniche. Ci é inoltre piaciuto pensare all'idea del paese a misura di ciclista – spiegano Marcucci e Malvarosa - una innovazione e un segno di civiltà. Questa proposta si aggiunge a quella fatta lo scorso anno  per via Tevere, una tra le strade che collega la periferia al centro cittadino, alla quale non è stato dato da questa amministrazione alcun riscontro né alcun seguito”.

L'ultima proposta di mobilità e viabilità dei consiglieri di “Noi per Praia” è stata presentata al sindaco Praticò e al comandante della Polizia locale. Permangono, a giudizio dei consiglieri d'opposizione, importanti disagi sulla viabilità veicolare e pedonale su alcune principali vie e passaggi pedonali della città turistica. L'analisi della problematica riguarda: via San Paolo, via Dei Mercanti e via Delle Industrie, rispettivamente prospicienti a due supermercati e ad un bar nella cosiddetta “zona industriale”. “Tutt'oggi – scrivono Malvarosa e Marcucci - permangono le problematiche del parcheggio, di fermata vietata e selvaggia con inevitabile ripercussione del traffico su tutta la rete stradale di quella zona e non solo.

Questo gruppo consiliare già sottoponeva il problema attraverso un’interrogazione, a seguito della quale to emanato un provvedimento che però non ha sortito alcuna miglioria, nonostante l'impegno assiduo e di contrasto della locale Polizia municipale e delle forze dell'ordine”. La problematica di via della Repubblica è legata “all’inesistenza di idonea pista ciclabile protetta nel tratto che collega l'arteria, dall'incrocio di via Trieste, con il comune di Tortora e all’inadeguatezza dell’illuminazione notturna che emette luce gialla limitando la scarsa visione, peraltro esistente solo sulla carreggiata di destra direzione nord/sud. Tale mancanza, ha purtroppo agevolato nel corso degli anni e da ultimo poche settimana fa, incidenti stradali, anche mortali, a discapito di ciclisti”. Il marciapiede posto sul lato destro di via Cristoforo Colombo, in un tratto, presenta una pendenza tale da impedire, soprattutto ad anziani, bambini e disabili, di transitare agevolmente. Si segnalano alcuni marciapiedi sprovvisti di rampa situazione che limita ancor di più la libertà di movimento di persone che hanno già ridotte capacità di deambulazione o difficoltà motorie.

LA PROPOSTA

PRAIA A MARE - Nella nota firmata dai due consiglieri d'opposizione sono contenute anche diverse proposte per superare le problematiche segnalate. Secondo i consiglieri Marcucci e Malvarosa è importante: revocare l'ordinanza di divieto di fermata su tutto il tratto di strada di via San Paolo e contestualmente applicare ai margini delle due carreggiate, sul manto stradale, strisce di parcheggio cosiddetto “a nastro”, così da ridurre l'ingombro della sede stradale, con applicazione di cartello di segnaletica verticale con prescrizione “Divieto di fermata con rimozione forzata di ogni veicolo a motore fuori dalle strisce”. I consiglieri di “Noi per Praia” ritengono utile organizzare una riunione con i proprietari del centro commerciale in via San Paolo, invitandoli a predisporre l’accesso al pubblico dalla parte posteriore e quindi dal loro parcheggio privato, tra l’altro molto ampio e capiente

. “In tal modo si agevolerebbe l'utenza al parcheggio e al carico della merce e si scoraggerebbe la popolazione a parcheggiare in modo selvaggio su via San Paolo, dove non vi sarebbe più l'ingresso. Nell'attesa di ciò, data la presenza della rotatoria all'uscita di quest’ultimo parcheggio privato, si predisponga segnaletica verticale di obbligo di girare a destra”. Marcucci e Malvarosa ritengono che possa essere vantaggioso revocare l'ordinanza di divieto di fermata sul tratto di strada di via dei Mercanti, direzione sud, fino all'incrocio con via dei Gelsi e contestualmente applicare ai margini delle due carreggiate, sul manto stradale, strisce di parcheggio cosiddetto “a nastro”, così da ridurre l'ingombro della sede stradale, con applicazione di cartello di segnaletica verticale con prescrizione “Divieto di fermata con rimozione forzata di ogni veicolo a motore fuori le strisce”. Nelle proposte è contenuta anche la rimozione forzata sul tratto della via delle Industrie fino all'incrocio con via San Paolo/via dei Mercanti.

Una pista ciclabile sul lato sinistro della carreggiata della via della Repubblica, ampliando il marciapiede già esistente con indicazione di specifico avviso ai ciclisti di obbligo di utilizzare solo la pista ciclabile, rappresenterebbe un ulteriore punto nella revisione della viabilità. Secondo l'opposizione andrebbero sostituite le attuali luci ad emissione di colore giallo con analoghe ad emissione di luce più chiara e adatta alla visione notturna ed applicare le stesse anche all’altro verso di marcia, ora totalmente sprovvista.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Corigliano Rossano, omicidio Barbieri: fermate due persone. Il Video
 
Scalea, omicidio di Natale: fermato il compagno di Medina Pena
 
Crotone, terremoto in Sicilia: vigili del fuoco in partenza per Catania
 
Lsu Lpu: l'intervento al Senato dell'on. Magorno (Pd) - VIDEO
 
Lande desolate: le intercettazioni
 

 
istituto professionale gabriele - Tortora - 0985 765256

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.