Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Dom24032019

Ultimo Aggiornamento:09:16:58

Pubblicità:
Indietro Tirreno Tirreno News Politica Diamante, porto: il sindaco scrive al 'nuovo' dirigente Pallaria

Diamante, porto: il sindaco scrive al 'nuovo' dirigente Pallaria

  • PDF

DIAMANTE – 30 dic. L'operazione denominata “Lande desolate” ha generato qualche problema anche alle trafile burocratiche del porto di Diamante. La situazione dell'approdo, come è noto, fino a qualche tempo fa era in mano al Responsabile unico del procedimento Luigi Zinno, coinvolto nell'inchiesta “Lande desolate” che con il porto di Diamante non ha nulla a che fare.

La documentazione della struttura diamantese, però, nel periodo di transizione è finita nelle mani dell'ingegnere Domenico Pallaria, dirigente generale reggente. Per tale motivo, vanno ripresi i bandoli della matassa. Il sindaco di Diamante, Gaetano Sollazzo, ha scritto al Dipartimento chiedendo un incontro con l'ingegnere Pallaria. Un vertice necessario per rimettere sui binari l'intera vicenda che il dirigente regionale dovrà valutare. Il punto sul quale si era fermata era delicato. Il Rup, e quindi la Regione, sosteneva che il concessionario dovesse proseguire con i lavori fino a quando non sarebbero emerse novità di altro genere.

L'amministrazione comunale, forte della decisione del consiglio comunale, stava lavorando per ottenere nuovamente l'area. “Fatte le debite puntualizzazioni, al fine di scongiurare ulteriori inerzie o ritardi, suscettibili di responsabilità di varia natura – scrive il sindaco Sollazzo al dirigente Pallaria - segnalo l'importanza di un incontro urgente, compatibilmente con le vostre esigenze istituzionali, presso la sede comunale per l'eventuale esame di tutta la corrispondenza intercorsa con la struttura regionale, per un risolutivo confronto nell'ottica di un doveroso clima sinergico ed istituzionale, soprattutto, non trascurando un aspetto rilevante qual è il forzoso cambio disposto ai vertici della struttura organizzativa. Nel ribadire l'urgenza e la improcrastinabilità dell'incontro, resto in attesa di pronta adesione”. Fra i punti principali all'attenzione della parti, secondo il sindaco, ci sono: il contratto di affidamento al concessionario dei lavori di ristrutturazione e completamento del molo ricovero natanti da diporto di Diamante e successiva gestione, del 30/11/2009; l'atto aggiuntivo al contratto datato 10.02.2016; il contratto per l'affidamento di lavori complementari, I stralcio relativi a lavori di ristrutturazione e completamento del molo ricovero natanti da diporto del comune di Diamante e della sua successiva gestione. Il sindaco ricorda al dirigente regionale, i contenuti integrali dell'atto deliberativo consiliare del 29 ottobre 2018 e la successiva diffida: “atti ritualmente trasmessi alla Regione Calabria”. L'incontro urgente si rende necessario: “per una definizione delle procedure di risoluzione delle questioni afferenti ai contratti in oggetto e la conseguente restituzione dell'area portuale al Comune, in considerazione di quanto concordato con l'uscente Rup. Peraltro – scrive il sindaco - sempre per una doverosa ricostruzione dei fatti, alla luce dei recenti risvolti della contorta vicenda, sono a richiamare ultima missiva a firma dell'ing Zinno al concessionario, nota dalla quale emergono gravi e reiterati inadempimenti del contraente per i quali il Codice degli appalti espressamente prevede obbligatoriamente la risoluzione contrattuale”.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Scalea, in fiamme un deposito di uno stabilimento balneare - VIDEO
 
Cosenza, presentato l'evento 'Calabria Orienteering' - VIDEO
 
L'intervento del sindaco Licursi al consiglio Provinciale di Cosenza
 
Scalea, ufficializzato il comitato "Mare pulito” - VIDEO
 
San Ferdinando, la testimonianza dell'on. Bossio (Pd) allo sgombero della baraccopoli - VIDEO -
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.