Miocomune.it

La tua informazione locale

Lun20012020

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Politica Scalea, autovelox: la giunta organizza l'installazione

Scalea, autovelox: la giunta organizza l'installazione

  • PDF

SCALEA – 29 gen. - Un primo tentativo era stato fatto, poi fallito miseramente. Si torna a parlare di strumenti per il rilevamento della velocità sul territorio di Scalea. Negli anni scorsi era stata tentata la “carta” dei photored, con l'attivazione dei semafori lungo la statale 18. Una situazione che anziché garantire la sicurezza, generava pericoli per le lunghe code che si formavano ai semafori. 

Ora è la Giunta comunale, con a capo il sindaco Gennaro Licursi, a farsi attrarre dalle “sirene” dei sistemi di rilevamento elettronico della velocità. Sistemi, che come spesso accade, non guardano solo alla sicurezza stradale, ma anche alle vuote casse degli enti comunali. “E' intenzione dell’amministrazione comunale – si legge nella delibera - dotarsi di tutti quegli strumenti necessari per consentire un traffico veicolare il più ordinato possibile, ma soprattutto una maggiore sicurezza lungo alcuni tratti stradali sovente teatro di gravi incidenti stradali a volte con esito mortale. Uno dei problemi principali è rappresentato dagli incidenti che si verificano nel territorio comunale, molti dei quali a causa di automobilisti indisciplinati che non rispettano i limiti di velocità imposti dalla segnaletica”.

La delibera prevede che il responsabile dell’area vigilanza, avvii l'iter procedurale “per l’installazione di apparecchiature e servizi connessi per il controllo del traffico e rilevamento delle violazioni al codice della strada nei tratti della Statale 18, senza obbligo della contestazione immediata. In particolare dovrà essere verificato: se acquistare le attrezzature o acquisirle in locazione; se installare postazioni di verifica della velocità istantanea o media; se acquisire anche i servizi connessi alla rilevazione delle violazioni e quali; il sistema più idoneo di scelta del contraente in funzione del valore della fornitura; i costi preventivati di acquisizione della fornitura e del servizio”. Secondo la Giunta di Scalea, una efficace gestione dei problemi del traffico, richiede necessariamente l'adozione e l’utilizzo di moderne tecnologie elettroniche per l’installazione di dispositivi regolarmente approvati dal ministero. Tutto questo perché: “la velocità risulta essere una delle principali cause degli incidenti stradali. Si rende necessario operare controlli per sanzionare i contravventori, al fine di indurli al rispetto dei limiti stabiliti sul territorio comunale attraversato per la sua interezza dalla Strada statale 18”.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.