Miocomune.it

La tua informazione locale

Dom19012020

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Politica Scalea, un porto per navi da crociera

Scalea, un porto per navi da crociera

  • PDF

SCALEA – 2 feb. - Nel piano della portualità della Regione Calabria sono previsti, sessanta porti negli 800 km della costa calabrese. La Regione “spera di attrarre navi da crociera in Calabria”. Arriva una proposta dal presidente del Comitato Cimalonga, Ercole Serra.

«Una proposta diretta a tutte le Istituzioni competenti: va redatto e presentato, in via prioritaria, all’assessorato all’Urbanistica della Regione Calabria un nuovo progetto per realizzare il porto nella costa di Scalea, ovviamente tranne nel sito di Torre Talao, che abbia le caratteristiche strutturali idonee a ricevere un traffico di navi da crociera e di natanti per l’esercizio dell’attività ittica e l’incremento della nautica da diporto. I tecnici, quindi, dovrebbero individuare l’area del mare dove i fondali consentono l’attracco anche alle navi di grossa e media stazza.

In questo sito dovrebbe sorgere il porto dell’alto Tirreno cosentino, cioè nell’antico “Sinus Laus”. Già negli uffici competenti della Regione sono depositate “diverse pratiche relative a progetti portuali”, per cui bisogna darsi subito da fare, bandendo polemiche e contrapposizioni inutili. Se si sta uniti e si dà ascolto, con il dialogo, anche ai cittadini e alle associazioni portatrici di interessi diffusi, i risultati verranno».

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.