Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Dom26052019

Ultimo Aggiornamento:11:06:59

Pubblicità:
Indietro Tirreno Tirreno News Politica Belvedere, elezioni: sono tre, al momento, i candidati

Belvedere, elezioni: sono tre, al momento, i candidati

  • PDF

BELVEDERE – 5 apr. - Vincenzo Cascini entra in campo ufficialmente. Il nome che aleggiava da tempo nell'aria, alla fine, è venuto fuori. Questo vuol dire, per chi ben conosce la politica e la storia di Belvedere Marittimo, che si tratta di un personaggio che ha un certo peso, non solo dal punto di vista politico, ma, come accennavamo, anche in riferimento al cuore pulsante della cittadina tirrenica, che è il settore della sanità privata. 

Al momento, quindi, sarebbero tre i nomi di candidati pronti a confrontarsi. Barbara Ferro, è stata la prima a scendere in campo e a confermare la sua presenza. Ha rilasciato, nell'occasione, una dichiarazione che confermava la presenza alle prossime amministrative e che indicava la linea scelta. Il Movimento Cinque stelle ha invece ufficializzato nei giorni scorsi il nome di Renato Cipolla, quale capolista della formazione grillina. Al momento ufficiale, erano presenti i parlamentari calabresi: Anna Laura Orrico, Vittoria Baldino e Massimo Misiti.

L'ultimo nome, è quello di Vincenzo Cascini che dovrebbe raccogliere parte degli amministratori uscenti. Sui nomi dei candidati che appoggeranno il lavoro dei capilista, al momento, ci sono solo indiscrezioni. C'è ancora qualche giorno per il termine della presentazione ufficiale e potrebbe saltare anche una eventuale quarta lista. Anche se, secondo i bene informati, tale opzione sembra difficile.

Il nome di Vincenzo Cascini ha fatto certamente tintinnare molti bicchieri nelle cristalliere delle case di Belvedere Marittimo. La presenza attiva nella politica amministrativa non c'era mai stata, nonostante lo stesso candidato fosse stato più volte tirato dalla giacca. «Sono stato combattuto fra la novità che entra nella mia vista di prepotenza – ha dichiarato Cascini – e il fatto di essere proiettato verso un lavoro impegnativo e serio. Dal mio punto di vista, essere candidato a sindaco, non è solo una manifestazione di potere o di compiacimento per la mia persona. E' un onere pesante che mi porta ad essere al servizio della mia collettività. Come ho esercitato per anni la mia professione al servizio di chi ha bisogno, così, se sarò eletto, intendo esercitare il mio nuovo ruolo, con tutto l'impegno possibile per migliorare e portare avanti il mio paese».

Vincenzo Cascini, ha confermato di voler proseguire in continuità con la precedente amministrazione; non mettendo da parte, però, le novità politiche e amministrative, e in particolare l'apertura verso la minoranza e verso tutti coloro i quali, senza personalismi e vessilli politici, vorranno aiutare a migliorare le condizioni del paese.

I sottoscrittori, tra i tanti: Enrico Granata (sindaco uscente), Vincenzo Spinelli (vice sindaco uscente), Ciriaco Campilongo (presidente del consiglio uscente), Marco Liporace (assessore uscente), Francesca Impieri (assessore uscente), Santino Stumbo (consigliere uscente), Francesca Caroprese (consigliere uscente), Maria Donato (consigliere uscente), Vincenzo Carrozzino (consigliere uscente del capogruppo di opposizione del Movimento Rinascimento), Roberto Pietropaolo, Agnese Di Somma, Vincenzo Cristofaro, Pasquale Felicetti, Vittorio Scavella, Antonio Grosso, Lucio Carrozzino, Giuseppe Caroprese, Mario D’Aprile, Montebello Massimo, Carmine Stumbo, Antonio Donato Grosso, Ciriaco Verta, Antonio Verta, Marco Verta, Salvatore Impieri, Pepe Grosso Domenico, Giuliano Stumbo e tantissimi altri. Si sono dichiarati apertamente sostenitori del capolista Cascini anche Luca Iacino, Nazareno Di Renzo, Francesca Ugolino (consigliere di opposizione uscente) e Ugo Massimilla, nonché tanti altri Belvederesi.

Per il movimento Cinque stelle, invece, Renato Cipolla ha auspicato il cambiamento: «Cambiamo insieme questa città. Per farlo - ha detto l'insegnante in pensione, candidato con M5S - abbiamo bisogno di tutti i cittadini di Belvedere che abbiano a cuore le sorti del loro territorio. E la partecipazione di tutti si tradurrà nel programma elettorale. Faremo incontri per ascoltare tutti coloro che vorranno redigere i punti su cui lavorare per il bene della comunità. Non sarà un programma per Belvedere, ma con Belvedere».

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Scalea, fra poco più di un mese arriva la nave Amerigo Vespucci
 
Scalea, conclusa la XIII edizione del festival degli scacchi
 
Maierà, Affari in famiglia: gli arresti, i particolari - VIDEO
 
Maierà, Affari in famiglia: conferenza stampa - VIDEO
 
Una famiglia di cinghiali avvistata a Scalea - VIDEO
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.