Miocomune.it

La tua informazione locale

Lun19082019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Politica Buonvicino, Tonino Biondi candidato per le prossime amministrative

Buonvicino, Tonino Biondi candidato per le prossime amministrative

  • PDF

BUONVICINO – 10 apr. - Si avvicina la data delle prossime elezioni amministrative di maggio. Tonino Biondi conferma la sua candidatura a sindaco di Buonvicino ed apre a tutte le forze politiche presenti sul territorio. E' un imprenditore, ed è anche attuale consigliere comunale all’opposizione. Tonino Biondi, impegnato in politica da diversi anni, è il candidato a sindaco espressione della minoranza.

«Buonvicino – Ha subito dichiarato il candidato a sindaco - è un paese con diciannove contrade e tante difficoltà di comunicazione. Ci attiveremo da subito con un piano straordinario da sottoporre all'attenzione del governo regionale dove la viabilità è utile ed indispensabile per una popolazione concentrata nelle realtà rurali». Il comune di Buonvicino, soffre da tempo, i problemi di viabilità, soprattutto nelle numerose contrade del centro collinare. C'è la strada provinciale che collega il centro di Buonvicino alla Statale 18 e poi dalla strada principale si ramificano numerose arterie lungo tutto il territorio, alcune delle quali, ancora in cattive condizioni. Tonino Biondi spiega inoltre: «Nel nostro programma, ci sono alcuni dei punti salienti già proposti ai cittadini nella scorsa tornata elettorale che vedrà il coinvolgimento di altre forze politiche presenti sul territorio. Siamo una squadra pronta a sostenere tutte le iniziative da portare avanti con l’apertura alle associazioni presenti sul territorio e ai tanti cittadini che vogliono il bene del nostro paese. La nostra attenzione – conclude il candidato a sindaco Tonino Biondi – sarà principalmente focalizzata sui giovani al fine di evitare lo spopolamento del centro storico, sulla valorizzazione turistica e religiosa, sulla montagna e la tutela dell'ambiente». Il centro di Buonvicino è importante per la presenza di strutture legate al culto di San Ciriaco. Presenti nella lista di Biondi, è stato anticipato, anche Claudio Valente e Gianluca Cauteruccio, “pronti alla guida del paese per un quinquennio fatto di proposte e programmazione, utile ed indispensabile per il rilancio del centro montano”. 

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.