Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Mar21052019

Ultimo Aggiornamento:01:59:37

Pubblicità:
Indietro Tirreno Tirreno News Politica Belvedere, elezioni: 81 iscritti scrivono ai vertici del Pd, lacerazioni interne

Belvedere, elezioni: 81 iscritti scrivono ai vertici del Pd, lacerazioni interne

  • PDF

BELVEDERE – 19 apr. - Una lettera di 81 iscritti al Partito democratico tenta di evitare lacerazioni dannose per il partito e per la comunità. La questione parte da molto lontano, ma in tempi più recenti la spaccatura si era ampliata proprio con la presentazione delle liste e la presunta esclusione del segretario Ugo Massimilla dalla lista. Quest'ultimo, accolto in un'altra formazione civica, quella del candidato Vincenzo Cascini che, secondo alcuni, avrebbe una tendenza verso il centrodestra. Tale situazione ha determinato una frattura difficile da sanare.

Ed è per questo che gli 81 iscritti e dirigenti del Circolo Pd hanno inviato una nota al commissario regionale del partito, Stefano Graziano; al segretario nazionale Zingaretti; a quello provinciale, Guglielmelli; al senatore Magorno; alla deputata Enza Bruna Bossio; ai componenti della direzione nazionale ed anche ai presidenti della giunta regionale e del consiglio regionale. Al commissario Graziano fanno presente che: “Il Pd ha bisogno di linearità, certezze, fiducia”. E citano un pensiero espresso dallo stesso commissario regionale del partito: “È una fase molto delicata per il rilancio del nostro partito e non possiamo permettere che sia minata da scelte politicamente insostenibili ...Non possiamo certo correre alle amministrative con pezzi di centrodestra (a Belvedere con tutto il centrodestra) contro cui in contemporanea faremo una dura campagna elettorale per le elezioni europee”. Sulle lacerazioni interne al Pd che si ripercuoterebbero sulla campagna elettorale e, quindi, eventualmente sul risultato finale, gli iscritti scrivono nella lettera: “Siamo ancora in tempo ad evitare una guerra che potrebbe avere ripercussioni clamorose sul voto di Belvedere, alle prossime elezioni europee e alle successive regionali, nonché una vasta eco sui social e sulla stampa. In particolare – si legge ancora - abbiamo condiviso il suo deciso intervento sulle anomale alleanze che si vanno delineando a Vibo Valentia e non solo.

A Belvedere Marittimo siamo nella stessa situazione, se non più grave: il segretario del circolo del Pd compare nell'elenco pubblico dei sostenitori e dei candidati della lista di centrodestra, insieme a tutti gli amministratori uscenti, ad alcuni dei quali la Procura della Repubblica contesta i reati di corruzione e voto di scambio. Con loro, tutti i rappresentanti della destra che ha amministrato il nostro paese in venti degli ultimi venticinque anni, storici referenti locali dei leader di Forza Italia, Nuovo centro destra, Fratelli d'Italia, Lega.

Il segretario del circolo – si legge ancora - ignorando del tutto le norme statutarie di condivisione delle decisioni, l'etica del dialogo e, non da ultimo, la manifestata volontà di gran parte degli elettori e simpatizzanti del partito di proseguire nella intrapresa strada di unione di tutte le forze di opposizione alla Destra, presenti in consiglio comunale, ha instaurato un rapporto di collaborazione con chi ha finalità, progettualità, valori completamente antitetici”. E' per tale motivo che chiedono l'intervento del commissario.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Scalea, fra poco più di un mese arriva la nave Amerigo Vespucci
 
Scalea, conclusa la XIII edizione del festival degli scacchi
 
Maierà, Affari in famiglia: gli arresti, i particolari - VIDEO
 
Maierà, Affari in famiglia: conferenza stampa - VIDEO
 
Una famiglia di cinghiali avvistata a Scalea - VIDEO
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.