Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Mar21052019

Ultimo Aggiornamento:01:59:37

Pubblicità:
Indietro Tirreno Tirreno News Politica Praia a Mare, ascensore al Santuario: interviene l'opposizione

Praia a Mare, ascensore al Santuario: interviene l'opposizione

  • PDF

PRAIA A MARE – 19 apr. - La realizzazione dell'ascensore nell'area del Santuario della Madonna della Grotta è argomento di discussione, soprattutto nell'ambito politico. L'ultimo incontro convocato dall'amministrazione comunale non ha suscitato tantissimo interesse fra i cittadini.

E, ora, il gruppo di opposizione “Noi per Praia” pone la domanda, se l'opera sia veramente necessaria o se si tratti di un traguardo personale del sindaco Antonio Praticò. L'opposizione fa sapere di aver ascoltato e raccolto le impressioni di cittadini e fedeli e, soprattutto, di aver partecipato alla presentazione del progetto per l'ascensore tenutasi nel Palazzo delle Esposizioni lo scorso 13 aprile. Innanzitutto viene contestata la stessa riunione di sabato scorso: “In molti – sostiene “Noi per Praia” - hanno inteso che il sindaco e la maggioranza tutta volessero sapere dai cittadini se gli stessi fossero o meno d’accordo sulla realizzazione dell’ascensore.

Sarebbe stata cosa bella e democratica se, prima di pianificare la realizzazione dell’opera, si fosse interpellata la popolazione, ovviamente attraverso uno strumento democratico e realistico, cosa che una riunione, seppure ben accetta, non può fare. Ma – rivela l'opposizione - scopo della riunione non era quello di ascoltare le opinioni dei cittadini per tener conto del loro parere o delle perplessità e magari recepirne le volontà, bensì quello di presentare la nuova ed ulteriore proposta sull’ascensore, già bella ed impacchettata; poco importa se ai cittadini l’opera piaccia o meno, come del resto ha affermato lo stesso sindaco nel dire che i No non preoccupano, quasi fosse un traguardo personale”. L'opposizione contesta anche il fatto che l’idea di coinvolgere la popolazione, arrivi solo dopo svariati mesi dalla decisione, principalmente a seguito delle critiche delle associazioni ambientaliste.

Scriveva, infatti il sindaco Praticò in riferimento alla riunione di sabato scorso: “i cittadini praiesi dovranno decidere se affiancare questa Amministrazione nella realizzazione di un’opera tanto utile quanto importante, oppure dare importanza a chi strumentalizza ogni iniziativa non per tutelare l’ambiente, ma esclusivamente per agire politicamente contro questa amministrazione”. Secondo “Noi per Praia”, sarebbe opportuno pensare ad un intervento che consenta di superare le barriere con sistemi che siano in grado di coniugare l'accessibilità al luogo e la tutela del contesto ambientale in cui il Santuario è inserito, oltre al suo valore culturale ed artistico. “Il Santuario è un luogo di culto e di preghiera; il sacrificio del pellegrino nel recarsi a cospetto del venerato è la gioia interiore e purificatrice che ogni devoto vuole provare, se poi aggiungiamo lo spettacolare scenario che offre la salita alla grotta ciò è impagabile e dovrebbe essere consentito, con altri sistemi, a tutti”.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Scalea, fra poco più di un mese arriva la nave Amerigo Vespucci
 
Scalea, conclusa la XIII edizione del festival degli scacchi
 
Maierà, Affari in famiglia: gli arresti, i particolari - VIDEO
 
Maierà, Affari in famiglia: conferenza stampa - VIDEO
 
Una famiglia di cinghiali avvistata a Scalea - VIDEO
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.