Miocomune.it

La tua informazione locale

Infissi Rinaldi! Qualità e convenienza. Showroom a Scalea in via T. Campanella 112 e Corso Mediterraneo

Mar18062019

Ultimo Aggiornamento:01:11:38

Pubblicità:
Indietro Tirreno Tirreno News Politica Diamante, Marcello Pascale presenta la sua lista e le prime linee

Diamante, Marcello Pascale presenta la sua lista e le prime linee

  • PDF

DIAMANTE – 26 apr. - Subito la presentazione della squadra. Il candidato a sindaco Marcello Pascale ha aperto ufficialmente la campagna elettorale nel segno della chiarezza, con la sua squadra schierata a fianco prima ancora della presentazione ufficiale al comune. Il candidato a sindaco ha anche svelato simbolo e nome “#Siamo voi”. Ha anche lanciato le linee guida non mancando di fornire subito chiarimenti sull'opera infrastrutturale del centro tirrenico, il porto.

«Un progetto per chi si prefigge di amministrare questo paese – ha detto Pascale – in un modo sereno e tranquillo». Tanti giovani alla prima esperienza, ma anche alcuni candidati con esperienza maturata sul campo. «La prima uscita ufficiale – ha subito puntualizzato Pascale – l'abbiamo voluta fare, a differenza di altri, insieme». Il candidato Marcello Pascale ha sottolineato di voler proseguire con un gioco di squadra per raggiungere obiettivi comuni. Il primo, sarà quello elettorale. «La squadra è composta da tante professionalità con giovani e giovanissimi professionisti che già operano da anni sul territorio. È una squadra che non vuole dalla politica; vuole concedere al paese un po' del suo tempo, tolto alla famiglia, al lavoro, al divertimento». Marcello Pascale ha anche spiegato il perché della decisione di candidarsi: per lavorare per un ideale comune, continuare a costruire per migliorare il paese e consegnare alle generazioni future un paese migliore. Il candidato a sindaco ha presentato il logo e una parte dei progetti che verranno meglio specificati nel corso della conferenza stampa. L'isola di Cirella e lo sky line di Diamante, riprodotti in forma stilizzata sul logo, per “sentirsi a casa”. Nel programma anche una mail per avere un contatto più stretto con i cittadini. Il candidato Marcello Pascale ha poi chiarito la questione porto. «Gli avversari ci devono dire la verità sullo scempio che abbiamo sotto al lungomare – ha detto Marcello Pascale -. Sono molto curioso perché voglio capire come in una compagine possano stare insieme Guelfi e Ghibellini, chi voleva e chi non voleva. Io sarò chiarissimo: noi per il porto continueremo sul solco tracciato dalla precedente amministrazione. Continueremo a chiedere che ci sia una risoluzione del contratto, la restituzione dell'area porto, e contestualmente chiederemo il risarcimento danni, quantificato dai legali intorno ai cento milioni di euro. Sono curioso di sapere, in riferimento a tutti quelli che la pensavano così quindici giorni fa, cosa ci diranno adesso». Il candidato ha improntato la campagna elettorale all'insegna della chiarezza: «In questo momento non ci sono le condizioni per poter fare il porto. La sensazione è che nessuno lo voglia fare». Pascale ha poi fatto riferimento ad un altro punto inserito nel programma, voluto da tutti i candidati: “lo sportello amico”, un ufficio relazioni con il pubblico, che non sia in contrapposizione con il cittadino, ma dovrà aiutare a risolvere problemi: avvicinare i cittadini alle istituzioni. 

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Belvedere Marittimo

Belvedere_logo
città dell'amore

Diamante

Diamante_logo
città dei Murales

Scalea

scalea_logo
perla del tirreno

Praia a mare

praia_a_mare_logo
città dell'isola

Tortora

tortora_logo
Tra storia e mare
Scalea, in 400 per la seconda edizione della Granfondo Terùn
 
Castrovillari, cambiamenti climatici e sviluppo rurale: concluso il workshop
 
Cosenza, primo tourist-docu-reality del Sud Italia: al via "Calabria Avventura"
 
Scalea: accolta al comune l'artista Anna Maria Maiolino
 
A Scalea, da tutto il mondo per Eventopeople
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.