Miocomune.it

La tua informazione locale

Mer19022020

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Politica Scalea, da Arpacal dati eccellenti per qualità del mare

Scalea, da Arpacal dati eccellenti per qualità del mare

  • PDF

SCALEA – 5 giu. - I dati Arpacal degli ultimi giorni sono confortanti per la fascia costiera di Scalea. Tutto lo specchio acqueo è ritenuto di qualità eccellente. Restano ancora alcuni punti deboli, nelle vicinanze delle foci di alcuni canali dove, però, la classificazione non è scarsa, ma sufficiente.

Tutto questo vuol dire che la situazione sta migliorando. Persino le acque alla foce del canale Tirello vengono classificate come eccellenti, allo stesso modo dei 150 metri a sinistra della foce del fiume Lao. La classificazione “Buona” è attribuita ai 100 metri a destra del canale Varchera, ai 150 metri a destra del Fiume Lao e nella zona centrale, al limite di una porzione dell'area frangivento. Sufficiente, invece, vengono classificate la parte sinistra del canale Varchera, per cento metri, e i 100 metri a destra e sinistra del canale Revoce. I dati fanno riferimento alla “Qualità delle acque destinate alla balneazione” per l'anno in corso rilevati dall'Arpacal.

Tali risultati fanno registrare grande ottimismo fra gli operatori balneari e anche nell'ambito dell'amministrazione comunale. Ad esultare è soprattutto il comitato “Mare pulito”. Un gruppo di cittadini che si è riunito ed ha lavorato sodo, soprattutto nei mesi invernali per cercare di individuare le possibili fonti di inquinamento delle acque marine. Sono state molte le segnalazioni e tanti gli interventi effettuati soprattutto in corrispondenza di alcune aree dei canali che ricevevano scarichi non a norma e li riversavano direttamente in mare. Si è intervenuto in maniera decisa anche in alcuni tratti costieri con segnalazioni che, a quanto pare, ora hanno confermato la bontà degli interventi. Il comitato “Mare pulito”, come è noto, era nato proprio con questo obiettivo. Cercare di riportare la qualità delle acque marine ai livelli di balneazione eccellenti. E, a detta degli stessi componenti, si voleva operare lontano dalla luce dei riflettori e senza creare inutili allarmismi. La linea è stata quella di ricevere segnalazioni dai cittadini, verificare, e cercare soluzioni idonee a risolvere il problema. Naturalmente il comitato “Mare pulito” non si ferma ed è sempre attivo sul territorio con l'obiettivo di migliorare la qualità dell'ambiente, non solo quello delle acque del mare. Si punta anche a sensibilizzare i cittadini a diventare sentinelle del mare pulito per preservare la risorsa principale della città turistica. 

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.