Miocomune.it

La tua informazione locale

Dom15122019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Politica Praia a mare, cerimonia internazionale: consegnate le bandiere verdi

Praia a mare, cerimonia internazionale: consegnate le bandiere verdi

  • PDF
  • Prec.
  • 1 of 3
  • Succ.

PRAIA A MARE – 29 giu. - Si è svolta ieri nella sede del “Palazzo delle esposizioni” del comune di Praia a Mare, la cerimonia internazionale della consegna delle bandiere verdi. Si tratta delle spiagge scelte dai pediatri italiani e che, quindi, rispondono ad una serie di indicazioni che hanno individuato 2550 professionisti medici. Sono in tutto 142 le bandiere verdi consegnate, molte delle quali, diciotto, a comuni calabresi.

La manifestazione è stata presieduta dal professor Italo Farnetani ideatore e coordinatore delle “Bandiere verdi”. Nel corso dell'evento si è tenuto anche un convegno. La prima relazione scientifica è stata svolta dalla professoressa Francesca Farnetani dell'Università di Modena e Reggio Emilia sul tema della “Gestione della pelle per un’estate in salute”. E' stato anche presentato un decalogo, redatto collegialmente dai pediatri, italiani e spagnoli con i dieci consigli indispensabili per la sicurezza al mare dei bambini. Il decalogo è tradotto in inglese e spagnolo per essere esposto negli stabilimenti balneari, hotel e piscine. Alla manifestazione è stata conferita la medaglia del Presidente della Repubblica, ed ha ottenuto il patrocinio di: presidenza del Consiglio dei ministri, ministero della Salute, ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo. La prima bandiera verde è stata consegnata, simbolicamente, dall'assessore Rosa Ceglie a quattro comuni che rappresentano i quattro punti cardinali rispetto alla sede di Praia a Mare scelta per la cerimonia internazionale.

Una bandiera, quindi, che unisce. «La bandiera verde viene consigliata solo dai pediatri, quindi – ha detto Italo Farnetani – è un parere scientifico. La spiaggia ideale per i bambini è quella dove il piccolo ha spazi per giocare con l'acqua e con la sabbia per muoversi. La novità delle baniere verdi è quella relativa alla necessità che vi siano servizi adatti ai bambini e anche ai genitori che devono trascorrere tranquillamente il periodo di riposo con i propri figli». Il sindaco Antonio Praticò ha sottolineato l'importanza della bandiera verde, ricevuta ormai da dieci anni. «Questo mi onora – afferma – perché è un ulteriore riconoscimento ai componenti delle mie amministrazioni che, con impegno e sacrificio raggiungono importanti risultati. Ricordo che la bandiera verde è un riconoscimento basato sull'idoneità ambientale che si riceve non per candidatura, ma su segnalazione dei professionisti».

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.