Miocomune.it

La tua informazione locale

Mer21082019

Ultimo Aggiornamento:10:54:15

Indietro Tirreno Tirreno News Politica Diamante, porto: domani incontro con i sindaci. Ieri con la concessionaria

Diamante, porto: domani incontro con i sindaci. Ieri con la concessionaria

  • PDF

DIAMANTE – 2 ago. - La questione porto ancora in primo piano. Di certo, il sindaco Magorno non ha nascosto la problematica nei cassetti. La sta affrontando giornalmente tenendo in considerazione che entro una settimana dovrà dare una risposta ai cittadini, per come promesso durante la campagna elettorale. “Considerando prioritaria la vicenda e affinché si pervenga ad un non più prorogabile esito positivo – si legge – il sindaco ha invitato ad un incontro presso il Comune, per domani, sabato 3 agosto, alle ore 10.00, tutti i sindaci del territorio al fine di costituire un comitato permanente di sindaci per il porto di Diamante”.

Inoltre, come è stato ribadito, il sindaco Magorno ha fissato, annunciandolo più volte pubblicamente, la data dell’8 agosto, corrispondente ad un mese dalla sua elezione, come scadenza per pervenire ad una svolta decisiva sulla realizzazione dell’approdo, e in vista di questo decisivo passaggio, si legge: “chiederà un’azione sinergica di tutti i sindaci del comprensorio, per dare finalmente avvio ai lavori di questa importante infrastruttura, strategica per lo sviluppo dell’intero territorio e la cui realizzazione rappresenta un volano economico trainante per tutto il Tirreno cosentino”. In questo ambito di collaborazione territoriale che si verificherà nel corso della riunione del 3 agosto, l’amministrazione comunale assumerà le determinazioni necessarie alla soluzione, non più rinviabile, dell’annosa vicenda relativa alla realizzazione del porto cittadino.

Ieri mattina, intanto, nella sede del palazzo di Città del Comune di Diamante, si è svolta una riunione sulla tematica. E' stata convocata dal dirigente generale del Dipartimento Infrastrutture. Hanno partecipato: i rappresentanti del Regione Calabria, dipartimento Lavori pubblici; il concessionario, Ati Icad Costruzioni Generali Diamante Blu Srl; l’Amministrazione comunale di Diamante. “L’incontro - fa sapere il sindaco Ernesto Magorno - ha avuto un carattere interlocutorio riguardo alle procedure da attuare per la prosecuzione dei lavori. Un primo importante risultato, come viene sottolineato con soddisfazione dall’amministrazione comunale, è che il comune di Diamante potrà utilizzare a beneficio dei pescatori, l’intero specchio d’acqua, attualmente in concessione, e con esso un percorso pedonale di accesso alla stessa area”. Risolto, quindi, un altro problema che aveva generato qualche disagio ai pescatori della cittadina turistica. Ma l'obiettivo di Magorno è quello di coinvolgere anche i colleghi sindaci per dare più forza alle iniziative per il porto. Un po' come si vorrebbe fare per l'ospedale di Praia a Mare.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Miocomune Atom News Miocomune RSS News

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Per accettare i cookie, memorizzare la scelta e nascondere questo banner clicca su Accetto.